domenica 18 agosto 2013

Graduation trip.


Il 31 luglio sono finalmente partita per il mio "viaggio di maturità", assieme a tre amiche e due amici.
Itinerario: Siviglia, Tarifa, Malaga.
Un viaggio stupendo, pieno di emozioni, nuove esperienze, risate, posti magnifici: la situazione ideale per staccare un po' da tutto questo stress. Anche io mi merito un po' di vera vacanza, no?
Dopo tutti questi anni di logorio, non ho infatti ancora tempo per fermarmi. Tra poco in inizierò una nuova vita e non so ancora esattamente né dove vivrò né cosa studierò. Sto aspettando il risultato del test, in cui però non spero molto, e sono già nell'ordine delle idee di affrontarne altri. 
Ma passiamo alle cose belle: voglio raccontarvi qualcosa delle mia esperienza spagnola.

The 31st July my "graduation trip" finally started, together with five friends.
Itinerary: Seville, Tarifa, Malaga.
An amazing trip, full of emotions, new experiences, laughs, outstanding places: the perfect situation to cut off power from the stress. I deserve a taste of a true holiday, do I?
Before all these years of attrition, I can't stop yet. I'm going to start a new life, but I don't know where and what I will study. I'm waiting for the result of the test, but I'm pessimistic, and I am quite ready to do new ones.
But let's talk about good things: I want to tell something about my Spanish experience.




Siamo atterrati a Siviglia, dove avevamo uno splendido appartamento con terrazza vicino al fiume. Ci hanno accolto 40 gradi, non così facilmente sopportabili, ma la splendida città ci ha ripagati. 
Degne di nota sono la Cattedrale (vicino alla quale potrete mangiare tapas davvero convenienti alla Bodega Santa Cruz) e il Metropol Parasol, entrambe meravigliose nella loro architettura. Abbiamo apprezzato anche Piazza di Spagna, e l'Alcazar, con i suoi giardini.
La sera le rive del Guadalquivir si animano, ma grazie al pub crawl abbiamo potuto conoscere ottimi bar in delle viuzze, una bellissima discoteca e abbiamo incontrato persone da ogni parte del mondo.

We landed in Seville, where we stayed in an amazing flat with a big terrace, near to the river. Where we arrived, there was 40°C, not really tolerable, but the outstanding city rewarded us.
I notice the Carthedral (and, near, you can eat really affordable tapas at the Bodega Santa Cruz) and the Metropol Parasol, both ashtonishing for their architecture. We also loved Piazza di Spagna and the Alcazar with its gardens.
By night Guadalquivir's shores liven up, but thanks to the pub crawl we could join good bars in lanes, a great disco and we met people from all over the world.

Sevilla ♥ 

Torre del Oro



Metropol Parasol

Alcazar

Sevilla by night ✌
A bailar! 

Plaza de España

Il 2 agosto è stato il giorno in cui ci siamo spostati a Tarifa, reduci da una delle serate più divertenti di sempre. Abbiamo riso, ballato, bevuto e con ancora la felicità in circolo abbiamo visitato le ultime parti della città, per poi prendere il pullman. Direzione: Stretto di Gibilterra. Un paradiso. Le coste marocchine che si intravedono sulla linea dell'orizzonte quasi come un miraggio, il solito Mediterraneo che diventa Atlantico gelido e mosso, sabbia bianca e fine, cielo senza nuvole o quasi, colorato grazie ai wind surf, case bianche. Abbiamo camminato per chilometri sulla spiaggia e ci siamo imbattuti in paesaggi stupendi.

La vacanza delle coincidenze, proprio come fossimo in un film, in cui tutto è già scritto e gli eventi si incastrano perfettamente. 

The 2nd August was the day in which we moved to Tarifa, back from one of the funnies nights ever. We laughed, danced, drank and still happy we visited the last parts of the city, and then we took the pullman. Destination: Gibraltar Strait. Moroccan shores visible on the horizon line, the usual Mediterranean which becomes the cold and rough Atlantic, white and fine sand, a sky without clouds or almost, colorful tahnks for wind-surfers, white houses. We went throught chikometres by beach and we could see amazing views.
It has been a holiday characterized by coincidence, like in a film, in which everything is already written and the events frame in a perfec way.



A la playa de Tarifa! 

Playa de Los Lances




Playa de Las Dunas








Ed eccoci all'ultima tappa: Malaga.
Qui abbiamo ritrovato i tendoni per le vie principali, utilissimi contro il caldo (sebbene meno vessante che a Siviglia). La città è molto carina, offre scorci adorabili, e può essere vista tutta dalla fortezza dell'Alcazaba. Non potevamo perderci il museo di Picasso, che ospita alcune opere molto interessanti, e neppure la Cattedrale.
Ricorderò per sempre questo viaggio con un sorriso.

And here the last phase: Malaga.
Here we found again the awnings in the main streets, really useful agains the warm (even if less burden than in Seville). The city is really nice, with lovely glimpses, and can be seen better by the top of the Alcazabo fortress. We couldn't miss the Picasso Museum, where you can find some interesting pieces, and neither the Cathedral.
I'll remember forever this trip with a smile.




Plaza de Toros

Alcazabo
Time to go home! :(

7 commenti:

  1. Hello from Spain: enjoy your trip. Great pics. Keep in touch

    RispondiElimina
  2. hai fatto un bellissimo tour^_^
    http://glampond.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. che invidiaaaaa, foto carinissime!
    se ti va passa a trovarmi: viviconvivi.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Che belle foto!! Deve essere stato un viaggio bellissimo!!
    Che ne dici di seguirci a vicenda anche su facebook?
    Kisses
    Francy&Stef
    Chic With The Least
    Also on Facebook and on Bloglovin’

    RispondiElimina
  5. woow, bellissime foto!
    passa a dare un'occhiata anche al mio blog se ti fa piacere :)


    www.vjesnasmile.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. cute pics, honey !
    visit my blog : http://nicoraulea.blogspot.ro/

    RispondiElimina
  7. Bel post <3
    passa anche da me

    scambiamo iscrizioni al blog? Baci

    RispondiElimina

I really appreciate every comment and I will be glad to visit your blogs! ;)